Benvenuta GlobalAI Association!

Benvenuta GlobalAI Association!

Nella grande arena creatasi intorno all’Intelligenza Artificiale mancava ancora l’associazione di rappresentanza degli attori del settore a livello mondiale: la Global Artificial intelligence Association (GlobalAI Association). La GlobalAI Association, è stata fondata nel 2023 a Ginevra, culla delle Nazioni Unite e dei Diritti Umani, nonché di numerose organizzazioni internazionali.

La “GlobalAI Association: global advocacy for ethical application” si propone, come dice bene il suo slogan, di promuovere lo sviluppo positivo e l’applicazione etica della tecnologia dell’Intelligenza Artificiale a livello mondiale. Un compito estremamente atteso, viste le aspettative non solo scientifiche ma anche economiche, che alimentano peraltro preoccupazioni di varia natura tra consumatori e legislatori. Tanto che le Nazioni Unite hanno deciso, nell’autunno dell’anno scorso, di creare un tavolo di lavoro speciale per riunire i vertici dei governi maggiormente interessati, insieme ai più grandi attori del settore. Questo tavolo, rischia purtroppo di soffocare le voci di una miriade di nuove start-up, incubatori e istituti di ricerca meno conosciuti dei giganti della Silicon Valley, che non avrebbero le stesse capacità e risorse per far sentire la loro voce nelle sedi intergovernative. Per superare questo fossato, la “Global AI Association” si propone di rappresentare queste istanze nelle istituzioni internazionali, dando così la possibilità di avere una voce in capitolo sia a piccole che a grandi realtà. Senza scopo di lucro, l’associazione non intende mettersi in concorrenza con le industrie del settore, ma piuttosto creare parità di condizioni nella partita di questa nuova tecnologia, in vista di una uniformità di regole nelle varie regioni del mondo. Attraverso la discussione scientifica e la valutazione delle nuove politiche in fase di programmazione, l’associazione vuole fornire agli associati la possibilitá di apportare la loro opinione al tavolo delle trattative, oltre che di arricchirsi in competenze e best practices nel rispetto delle norme di conformità.

Perché dare vita a questa associazione? Lo abbiamo chiesto al suo promotore e presidente, Daniela Leveratto. Dopo molti anni di advocacy in uno dei settori più fortemente regolamentati in tutto il mondo, come quello della mobilitá in generale e dell’automotive in particolare, l’ingegner Leveratto, che ha consolidato le sue conoscenze nel campo degli affari legislativi a livello internazionale, ha sentito il bisogno di una riflessione. Dopo la travolgente rivoluzione a cui è stato sottoposto l’ecosistema dei trasporti, che rischia di avere conseguenze importanti sulle imprese del settore e sulle possibilità dei cittadini in termini di scelte di mobilità personali, quale sarà la prossima rivoluzione planetaria ad avere un impatto sulla nostra quotidianità? La risposta è giunta prepotentemente alla fine del 2022 dal mondo del digitale: l’Intelligenza Artificiale!

Senza voler entrare nel merito dei nuovi orizzonti che si stanno aprendo in questo campo, ma anche delle preoccupazioni che si stanno sollevando da varie parti, insieme a un nutrito gruppo di volontari accomunati dal desiderio di promuovere uno sviluppo etico dell’Intelligenza Artificiale, è stata creata la GlobalAI Association.

“Per questo” – come ci ha spiegato il vicepresidente Aldo Celasco – “l’associazione ha lanciato una campagna promozionale di reclutamento soci, che offre la possibilità di aderire all’associazione in modo assolutamente gratuito per i primi tre mesi di quest’anno”. In questo modo, afferma l’ingegner Celasco, “offriamo al più ampio numero di interessati  una piattaforma di collaborazione e prepariamo una risposta allo interim report delle Nazioni Unite”. 

L’Associazione ha una precisa missione che ruota intorno all’etica, posta al cuore di questa iniziativa.

Redazione

La Voce di Ginevra è un web magazine di cultura, attualità e informazione e punto di riferimento per tutta la comunità italiana che vive nel Cantone di Ginevra.

Related Posts

Come costruire una mente: istruzioni per l’uso

Come costruire una mente: istruzioni per l’uso

La Voce compie due anni

La Voce compie due anni

Steve Guerdat & Martin Fuchs: due cavalieri svizzeri nel Top 10 mondiale

Steve Guerdat & Martin Fuchs: due cavalieri svizzeri nel Top 10 mondiale

IWG “Italian Creativity on the Runway” 2024

IWG “Italian Creativity on the Runway” 2024

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *